Sistemi di sollevamento e movimentazione

SISTEMI DI SOLLEVAMENTO E MOTIVAMENTAZIONE

Principali aziende di riferimento: Amco Veba, CVS Ferrari, Effer, Fassi Gru, Ferrari International 2, Manitou, Oil & Steel, Palfinger Italia, PM Group, LTE Toyota, Terex Italia, Magni;

Prodotti/Macchinari: Gru per camion, Autogrù Idrauliche, Macchinari di sollevamento, Carrelli elevatori, Piattaforme aeree, Sistemi di movimentazione pesante, Piattaforme Oleodinamiche;
Direttore Commerciale Estero
G.R.
36-45
Responsabile Vendite Medio Oriente coordinando le attività commerciali.
Esperienza a livello internazionale caratterizzata da impegno e ottimi risultati ottenuti in aree difficili. Creazione e sviluppo mercati ex-novo.
Conoscenza approfondita del mercato estero e delle strategie di vendita.
RAL 70.000 Euro + Benefits.
Modena
Export Manager
V.L.
36-45
Coordinamento commerciale per tutto l’Export.
Responsabile rapporti con le filiali estere e con la rete dei dealers . Gestione del budget vendita
Assistenza tecnica al cliente, pre e post vendita e formazione dei partner stranieri.
Sviluppo commerciale a livello internazionale (Europa e BRICS).
Attitudine alla gestione dei bisogni del cliente, capacità organizzative e relazionali.
Conoscenze specilistiche della concorrenza, del mercato, e dei processi di vendita.
RAL 60K
Piacenza
Direttore Industriale
D.A.
46-55
Coodinamento dei vari reparti e gestione di tutte le attività aziendali, assicurandone redditività e sviluppo. Revisione del ciclo produttivo secondo la “Lean Manufacturing”
Responsabile Sistema Qualità e Ufficio Tecnico, supervisore Produzione e Acquisti. Startup linee automatiche in sede produttiva; Introduzione PDM.
Concretezza nell’azione, idee chiare, innovazione anche organizzativa. Ottime competenze di leadership e team working.
Ottime conoscenze tecniche e tecnologiche. Lean Specialist.
RAL 70.000,00 EUR
Romagna
Direttore Commerciale
A.S.
36-45
Direzione vendite all’estero (Europe, Asia & Pacific). Gestione delle filiali estere del gruppo. Sviluppo di nuovi mercati strategici
Export Manager, con attività diretta sui mercati europei, asiatici, australiani e neozelandesi. Coordinamento della rete vendita e dei distributori.
Idee chiare, diretto all’obiettivo. Forte capacità di organizzazione.
Conoscenza specialistica del mercato, anche a livello internazionale. Key account clienti direzionali e gestione collaboratori per l’Export.
Dirigenziale
Parma
Project Leader
M.B.
36-45
Responsabile sviluppo prodotti innovativi, a livello internazionale.
Gestione relazioni con i fornitori e responsabile di una vasta gamma di macchine speciali, , fuoristrada.
Project manager. Responsabile ideazione e sviluppo industriale di nuove linee di produzione (macchine alimentari).
Concretezza nell’agire e orientato al risultato professionale. Ottime capacità di leadership.
Significativa esperienza internazionale nel settore dei veicoli industriali: ottime competenze tecnico-tecnologiche.
RAL 95.000,00 + 10.000,00 CHF
Lombardia
Direzione Human Resources
R.S.
46-55
Esperienza decennale come responsabile Risorse Umane (relazioni sindacali,formazione, ricerca e selezione, contrattualistica) Referente legale area HR e aziendale sul tema della privacy. Gestione di SAP HR.
Persona rigorosa, con forte autonomia professionale, mossa dal raggiungimento dell’obiettivo. Gestione team di lavoro.
Conoscenza approfondita dei processi organizzativi, amministrativi, economici e legali dell’HRM.
Quadro, RAL di 58.000 euro +12% MBO
Bologna
Export Area Manager
M.S.
36-45
Sales director a livello internazionale (Europa, BRICS). Gestione e sviluppo nuovi mercati. Coordinamento e responsabilità di più Export Manger.
Export area manager per i paesi in via di sviluppo (Nord Africa, Europa Meridionale), ricambi macchine agricole.
Precedentemente direttore in gandi filiali estere in medio-Estremo Oriente, settore costruzioni.
Persona dinamica, orientata all’obiettivo e efficiente nei risultati. Interessato a trasferirsi all’estero.
Conoscenza specilistica del mercato, anche in contesti multinazionali.
Ral 65 K, + benefits
Parma
Project Manager – Direttore di Stabilimento
F.D.
36-45
Coordinamento e gestione di un importante progetto Cina, con la responsabilità dei clienti.
Responsabile della qualità, di produzione e di progetto ( lavorazione di strutture in acciaio). Industrializzazione di nuovi prodotti, gestione del budget e team di progetto
Forte determinazione, concretezza nell’azione e ottima capacità di lavorare per obiettivi.
Disponibilità ad ulteriori incarichi su sedi estere.
Competnte tecniche, di gestione e di leading di commesse di ampio valore economico.
RAL 70.000-80.000 Euro
Bologna